Chiama oggi e ricevi una consulenza gratuita: 800 911 204 info@romafisio.it

L’allenamento sportivo

L’incidenza e la presenza di infortuni agli arti inferiori è alta nel mondo del calcio professionistico. Le ricerche condotte in precedenza hanno trovato una relazione tra la presenza di un deficit dei muscoli della regione lombo-pelvica e la presenza di infortuni agli arti inferiori durante il periodo di preparazione pre-stagione. L’obiettivo di questo studio era quello di 1) confermare la presenza di questa relazione anche durante la stagione regolare e 2) determinare se un allenamento al controllo motorio (motor control training MCT) potesse o meno ridurre l’incidenza degli infortuni agli arti inferiori. Un totale di 46 giocatori professionisti è stato suddiviso in 3 gruppi. Ogni gruppo ha ricevuto la MCT durante la stagione, anche se con sequenze diverse. La presenza di lesioni è stata registrata dal personale medico del club.

I risultati hanno mostrato che una minor dimensione del muscolo multifido (MF) o del quadrato dei lombi (QL) (determinato da una risonanza magnetica) erano predittivi di lesioni degli arti inferiori ai giocatori che non avevano effettuato l’allenamento MCT. I giocatori che avevano completato l’allenamento con MCTpresentavano un minor rischio di lesioni gravi. Questo studio suggerisce che un allenamento MCT potrebbe essere un’ integrazione utile per un programma di prevenzione degli infortuni nei giocatori di calcio professionistico.

Close
Seguici su Facebook
Scopri le novità e le offerte riservate ai Fan!